Sognare un Leone: forza e protezione

Leone nei sogni

In generale sognare un leone rappresenta gli aspetti positivi della nostra personalità.
In questo animale proiettiamo noi stessi o la figura genitoriale alla quale vorremmo maggiormente assomigliare.

Nelle donne il leone rappresenta il compagno ideale dal quale si e disposti a farsi dominare perchè lo si vede come persona protettiva e forte.

  • Sognare leoni addomesticati svela il nostro bisogno di amicizie.
  • Sognare di sentire il ruggito di un leone: i timori nascosti vengono a galla.
  • Sognare di uccidere un leone: desiderio di fama.

Mitologia del simbolo: http://it.wikipedia.org/wiki/Leoni_nella_cultura_popolare#Mitologia_e_religione

Numeri collegati della Cabala:

Sognare un leone: 22; leone addomesticato: 19; ruggito di un leone: 49; uccidere un leone.: 26.

Marisa dei Sogni

Marisa

Professione: astrologa veggente sensitiva e cartomante. Napoletana DOC, dal 2010 curo questo blog dove per pubblicizzare le mie competenze ho deciso di condividere con voi le mie conoscenze sul mondo dei sogni e sul loro significato.

Grazie della visita e... sogni d' oro!

Marisa dei Sogni

40 commenti su “Sognare un Leone: forza e protezione”

  1. Claudia scappaticci

    Ho sognato una pantera molto grande in casa, ma che esteticamente somigliava ad un leone nero.
    Veniva dominato solo dal mio compagno, io avevo un po’ paura . C’era gente in casa nostra ed io avevo timore che sbranasse qualcuno . Ma invece ruggiva solamente

  2. Percorrere una strada in salita e alle mie spalle avevo un leone piccolo ma in cima alla salita c’è era uno più grande che mi mordeva la mano sinistra

  3. Mi ritovavo a casa di un vecchio amico che non vedo da un paio d’anni,inoltre aveva le sembianze giovanili di quando eravamo compagni di facoltà,con tanto di cappellino,comunque casa sua che non c’entra niente con quella reale era una pseudo cascina caotica e un pò deposito di carcasse d’auto,lui non mi parlava quasi mai,oltre a noi percepivo anche la presenza di una terza persona che però non sono riuscito a mettere a fuoco nel ricordo una volta sveglio,direi un’essenza eterea comunque a un certo punta mi presenta il suo leone che tranquillamente scorrazza per la casa io ne ho paura,ma cerco di sdrammatizare,un pò come fanno quelli che hanno paura dei cani,il leone pare capire che ho paura e quindi mi segue mentre il mio amico continua a dire “non aver paura è bravo”,io continuo a temerlo fino a quando sempre seguito dal mastodontico felino me ne vado in giardino dove trovo un ghepardo mezzo addormentato acciambellato come un gatto mi dà l’impressione d’essere malato,da quel momento non ho più paura del leone ,repentinamente il mio amico esce di casa e ci fa salire sul suo furgone blu io il ghepardo il leone e forse un ‘altro amico(come detto prima),si parte per un viaggioo il mio amico alla guida smette di parlare e guida con concentrazione mentre io testa fuori dal finestrino sorrido…

  4. i sogni mi tormentano prima la tigre bianca che si fa accarezzare
    e poi due leoni che si avvicinano a me come se mi incitavano a correre con loro
    ad un certo punto qualkosa in me cambia
    mi sento forte energico pieno di grande forza incomincioa saltare in aria come un animale
    e incomincio a correre assieme a loro due.

  5. è un sogno che faccio già da qualche volta e mi sveglio sempre tranquilla, ho sognato che ero assieme a tante altre persone e camminando attraverso le case spuntavano dei leoni che volevano prenderci e noi cercavamo di arrampicarci sulle terrazze e sui teli frangisole che erano comunque tutti in plastica trasparente, i leoni all’inizio sono pochi poi sembrano aumentare con il passare del tempo, ci inseguono ci vogliono prendere ma nessuno viene ucciso o ferito. vorrei veramente sapere cosa vuol dire visto anche che il sogno si ripete. grazie

  6. Daniela bertulli

    Buongiorno, ho sognato un leone fiero che ruggiva e poi si sedeva su un trono con in pugno uno scettro d’oroo dorato con pietre colorate. Grazie

  7. ho sognato un cucciolo di leone che giocava con me e mi faceva le fusa. Volevo portarlo a casa e mi preoccupavo di come potesse viaggiare con me in treno. Come un gatto anche senza il trasportino perché vicino a me stava tranquillamente a dormire oppure giocava e mi faceva le fusa.

  8. Ho sognato di sposarmi in spiaggia con um leone, bello e fiero vestito da sposo, ed io da sposa, cosa significa?

  9. Salve.
    Stanotte ho fatto un sogno stranissimo, che ricordo benissimo tuttora e anche questo è strano…di solito non li ricordo così nitidi.
    Ero ad una festa con degli amici che conosco, ma non ricordo nessuno a parte uno di loro, un amico che frequento tuttora, con cui stavo andando via dal luogo della festa. Si tratta di una casa in campagna.
    Usciamo fuori per prendere la macchina e lui mi dice di seguirlo per una specie di boschetto, che aveva tutta l’aria di non condurre da nessuna parte.
    In sogno avevo proprio chiara l’impressione di esserci smarriti, anche perché per un certo periodo non ho visto nemmeno il mio amico che credevo mi camminasse davanti.
    A un certo punto, però, sbuchiamo entrambi in una radura piana, non coperta da nessun albero e piena di paglia sparsa dappertutto in cui c’è una strana quiete. Camminiamo per un po’ e, guardandoci intorno, scopriamo due scheletri di leoni, l’uno avvinghiato all’altro come se si abbracciassero, e sotto di loro c’era un uovo enorme, grande quanto una palla da bowling o forse un po’ di più.
    Il mio amico non sembra spaventato, ma subito dopo aver visto gli scheletri, avverto davanti a me la presenza di un leone che si alza dal suo giaciglio e mi rincorre, senza ringhiare. Io mi arrampico su una struttura bianca e fatiscente(nel sogno mi sembrava fatta di lastre bianche friabili..) e il leone si arrampica a gran velocità e arriva molto in alto, dove sono io. Appena sento che mi sta saltando addosso, lo spingo a mani nude e lo faccio cadere giù da questa struttura. proprio dove c’era la maggiore profondità. Il leone cade a terra, subito prova a rialzarsi ma poco dopo si accascia e muore!
    Per favore, aiutatemi a decifrarlo perché ci sto ancora pensando!
    grazie.

  10. Salve.
    Stanotte ho fatto un sogno stranissimo, che ricordo benissimo tuttora e anche questo è strano…di solito non li ricordo così nitidi.
    Ero ad una festa con degli amici che conosco, ma non ricordo nessuno a parte uno di loro, un amico che frequento tuttora, con cui stavo andando via dal luogo della festa. Si tratta di una casa in campagna.
    Usciamo fuori per prendere la macchina e lui mi dice di seguirlo per una specie di boschetto, che aveva tutta l’aria di non condurre da nessuna parte.
    In sogno avevo proprio chiara l’impressione di esserci smarriti, anche perché per un certo periodo non ho visto nemmeno il mio amico che credevo mi camminasse davanti.
    A un certo punto, però, sbuchiamo entrambi in una radura piana, non coperta da nessun albero e piena di paglia sparsa dappertutto in cui c’è una strana quiete. Camminiamo per un po’ e, guardandoci intorno, scopriamo due scheletri di leoni, l’uno avvinghiato all’altro come se si abbracciassero, e sotto di loro c’era un uovo enorme, grande quanto una palla da bowling o forse un po’ di più.
    Il mio amico non sembra spaventato, ma subito dopo aver visto gli scheletri, avverto davanti a me la presenza di un leone che si alza dal suo giaciglio e mi rincorre, senza ringhiare. Io mi arrampico su una struttura bianca e fatiscente(nel sogno mi sembrava fatta di lastre bianche friabili..) e il leone si arrampica a gran velocità e arriva molto in alto, dove sono io. Appena sento che mi sta saltando addosso, lo spingo a mani nude e lo faccio cadere giù da questa struttura. proprio dove c’era la maggiore profondità. Il leone cade a terra, subito prova a rialzarsi ma poco dopo si accascia e muore!
    Per favore, aiutatemi a decifrarlo perché ci sto ancora pensando!
    grazie.

  11. Mi trovavo a milazzo(la mia cittadina) le strade erano vuotissime, c’ero solo io. mi sento un peso addosso e un senso di ansia fortissimo, ad un certo punto mi trovo in una stanza al buio ed un camino piccolo acceso in lontananza, su un divano in pelle di fronte appena illuminato da una luce irregolare( data dal fuoco ) trovo un gatto nero non reale,come se fosse disegnato con la testa molto grande somigliante ad un palloncino. Aveva due occhi enormi colore giallo con i contorni rossi, miagolava..lo accarezzai e mi graffiò al polso destro e io pensando fosse spaventato lo tranquillizzavo, dopo cercava di farmi abbassare agguantandomi dalla spalla. Io opposi resistenza e diventò un mostro enorme che mi strattonava e gli tirai un pugno con la mano destra sul capo e come per magia, si polverizzò e scompari nel fumo.. Mi ritrovai a Milazzo e vedo che un leone molto più grande di me prese la rincorsa e mi morse il polso destro per moltissimo tempo io non potevo liberarmi, e decisi di tirargli un pugno in faccia lui smise di mordermi e dopo mi guardai il braccio e mi penzolava tutta la carne e il sangue poi rincominciò e dopo calci e pugni l’ho sconfitto e li finì il sogno

  12. salve, ho sognato che stavo nel palazzo dove abita mia zia li dove quando ero piccolo stavo spesso da lei, e cera un leone che mi inseguiva, io terrorizzato scappavo tenendo un po di distanza,ricordo che ho raggiunto il portone e mi sentivo quasi salvo sapendo che avrei chiuso il portone con il leone all’interno poi mi sono svegliato.

  13. Ho sognato di essere in una vecchia casa abbandonata, all’interno c’erano 3 leoni, 2 femmine e 1 maschio.
    ero con un amico che non vedo da parecchio tempo.
    all’improvviso i leoni ci vedono e ci inseguono, il mio amico viene sbranato da 2 leoni mentre il terzo si ferma a guardare, io divento invisibile e assisto impotente alla scena.
    come devo interpretarlo? mi sono svegliato abbastanza scosso.

  14. Ho sognato di dormire sul mio divano e di svegliarmi vedendo mia nonna sul tappeto circondata da moltissime rane di colore chiaro, quasi beige. Il sogno continua ed io vado in cucina dove vedo un leoncino che mi aggredisce.

  15. Premetto che mi chiamo Giacomo e ho quasi 16 anni. Avevo scritto il mio sogno al computer, perciò ve lo pubblico così com’è.
    Ho sognato un leone. Ho sognato che lo abbracciavo… E mi sentivo bene. Il leone parlava, era grande quanto me. Aveva una bella criniera marrone, non estremamente grande.
    Insomma, era un leone di pochi anni. Forse avevamo la stessa età. Forse lui nei suoi pochi anni era leggermente più grande di me… Insomma, come i cani. Un nostro anno
    corrispondeva a sette anni suoi. Ero un adolescente, 16 anni circa. Non ero solo… C’era una ragazza liceale con me e al leone stava simpatica questa ragazza.
    Io ne ero un po’ geloso, forse perché in fondo in fondo speravo che il leone volesse solo bene a me. Comunque sia, tutti mi invidiavano perché avevo un leone per amico
    che parlava persino. Questo leone era buono, non era cattivo. Ricordo di averlo incontrato la prima volta in un parco, verso l’ora di chiusura. Stava sonnecchiando tranquillo
    sull’erba sotto ad un albero. Io li dicevo di alzarsi, perché dovevamo andare. Con me c’era la ragazza liceale (credo di averla sognata perché in quei giorni mi vedevo il cartone animato “Detective Conan” e quindi credo che lei sia Ran, una protagonista). Il leone, che non ha un nome, si alzò di malavoglia perché non voleva andarsene. Ci dirigemmo verso l’uscita del parco, “Ran” era davanti a noi due,
    che camminavamo passo passo. Quel leone è la prima volta che lo vedevo, eppure nel sogno io lo conoscevo, e lui conosceva me. Anzi, forse eravamo pure amici.
    Tutt’un tratto ricordo di ritrovarmi a casa, seduto affianco al leone con “Ran” davanti. Lei lo accarezzava. Nel frattempo ricordo vagamente anche una sottospecie di ragazzina pestifera che voleva giocare col leone. Non ricordo se ci giocò o no, ricordo solo che dopo un po’ il leone si alzò e mi abbracciò. Io ero seduto e lui era mezzo steso su di me. Ci stavamo abbracciando e mi sentivo bene, anzi benissimo. In quel momento ero felice, molto felice, eppure triste. Anzi, maliconico. Non so perché, ma avevo un velo di malinconia. Tutto era sparito.
    Eravamo rimasti solo io e il leone che ci stavamo abbraciando. Forse ero malinconico perché temevo di non rivivere più quel momento, oppure avevo capito che era un sogno, non so.
    Ora non so più che pensare. Spero solo di rifare quel sogno, o meglio, che quel sogno si possa realizzare. So che non è possibile… Primo: i leoni non parlano.
    Secondo: non credo che un anno nostro corrisponde a sette anni del leone. E poi perché un leone dovrebbe volermi bene? E perché dovrebbe abbracciarmi?
    Penso che continuerò a farmi queste domande mentre vivo nell’illusione che questa speranza, questo sogno, possa realizzarsi. Voglio riprovare le sensazioni vissute mentre abbracciavo il leone, e riviverle ogni momento che lo desidero.
    Ora mi sto chiedendo: che il leone sia qualcuno? In fondo in fondo spero di no… Non so perché! (xD)
    P.S. Mi sembra di ricordare che però il leone mentre mi abbracciava si metteva a parlare con la ragazza liceale. E questo mi rendeva leggermente triste perché volevo il leone tutto per me.
    Il sogno finisce qui. So di aver scritto molto, ma penso che questo sogno andava raccontato minuziosamente, visto che vorrei capirne il senso e non solo. Comunque sia, spero nella risposta di qualcuno. Ciao!

  16. Ho sognato una persona con la quale ero in amicizia. Essa veniva a trovarmi e improvvisamente si trasformava in un leone e con i nsuoi artigli mi graffiava,io vedevo la mia carne attacatta alle sue unghie e la supplicavo di smetterla….in quanto io nn le avevo fatto niente per meritarmi questo,ma lei continuava a graffiarmi con ferocia. Sa dirmi cosa significa? Ioe questa persona,siamo stati in amicizia; lei era la ragazza di mio fratello…poi si e allontanata da lui e nn ci siamo mai piu riviste. La ringrazio per la sua attenzione e attendo risposta. Paola

  17. Ho sognato di combattere con un branco di pantere e mi strappavano i cappelli,poi è apparso mio padre(defunto)che veniva in mio aiuto donandomi un croci fisso.stamattina scendo di casa per andare a lavorare e vicino alla mia macchina trovo lo stesso crocifisso che mi ha donato mio padre,vorrei gentilmente una spiegazione perché ci sono rimasto un po’ male,grazie e tanti saluti

  18. e’ un sogno ricorrente. un leone che mi insegue, per lo piu in centri urbani o navi. solo o con piu gente la preda sono sempre io, o qualcuno a cui sono affezzionato che cerco disperatamente di proteggere. Ieri per la prima volta mi ha attacato assieme ad una leonessa. mi hanno preso nel tentativo di salvare mia cugina… qual e’ il significato del sogno ricorrente?

  19. io ho sognato che c’era un leone e delle persone sconosciute volevano chiuderlo in gabbia. A tratti ero un leone anch’io, poi sono scappata passando da degli scivoli che si incrociavano tra loro e dovevo stare attenta a non colpire le bombe

  20. sognare un leone lo richiudo e unaltro scapa e sento il suo rigido.come poso sapere che il mio sogno estato interpretato?

  21. ho sognato che mentre guidavo di notte ad un tratto vedevo un leone che mi attraversava la strad, poi diventavano un branco e sembrava che attaccassero ma macchina ma non mi facevano paura ed in seguito li ritrovo tutti in una riserva recintata.Comunque avevo una sensazione di serenità e non di paura
    grazie

  22. ho sognata tre leoni che divoravano un toro io mi avvicinavo e loro mi guardavano e si sono un pocho allontanati io mi avvicinavo al toro e prendevo un pezzo di carne e la mangiavo la carne sapeva dolce ma poi la vomitavo che cosa significa? GRAZIE ROSARIO

  23. Ciao a tutti,
    stanotte ho sognato che avevo in braccio un cucciolo di leone che era molto affettuoso.
    Mi leccava la faccia ed era dolcissimo con me ed ero contenta di tenerlo in braccio come se fosse un bambino.
    Premetto che sono sposata da 10 anni e il mio matrimonio è felice ed ho una buona posizione lavorativa ma ho una bambina in affido da circa 1 anno che mi fa impazzire (ha 10 anni) e il prossimo anno chiedero’ una secondo bambino in affido probabilmente maschio.
    Cosa significa per voi?
    Grazie Daniela

  24. ho sognato di essere in una strada, in quali ho visto un leone bianco, che mi seguiva, da un tratto mi appare una porta io entro dentro questa porta e poi entra anche il leone.. e dentro dove sono entrato con il leone vedo dell’acqua, sembrava un lago. io inpaurito poi vedo apparire dall’acqua del fango a forma di un uomo che solleva un sasso molto grosso per lanciare il leone. allora ri apro la porta per uscire. il fango uomo lancia il sasso che colpisci il leone. mentre scapo vedo che il leone mi segui ma non sembrava ferito. li mi sono svegliato. spero di aver spiegato in modo sufficientemente chiaro.

  25. ho sognato un leone nero con davanti 4 leoncini neri tutti con una imbracatura (tipo slitta) ad un certo punto io avevo in braccio il mio cucciolo di labrador ci siamo seduti in una di queste imbracature e la scena era: i leoncini davanti (io ed il mio cane seduti) il leone grande dietro e tutti e cinque i leoni si sono lanciati in una grande corsa…..spero di aver spiegato in modo sufficientemente chiaro. grazie per la risposta

  26. ho sognato la strada dove vivevo da rgazzina con il cortile della vicina dove dentro teneva dei leoni e leonesse, un giorno mi sono resa conto fossero tutti scappati…. la gente passava indifferente e senza paura, ma ad un tratto si è ripresentata una leonessa che mi ha fatto tenerezza, capivo volesse tornare a casa, passava accanto a piccoli animali domestici e bimbi senza degnarli di interesse, cosi’ ho rassicurato tutti e le ho aperto il cancello dove è entrata rilassandosi.

  27. Ho sognato di tornare a casa con la mia auto,a un certo punto mentre percorrevo la strada,vedo due lupi ad aspettarmi al bivio della strada,poi mentre li passo,uno di loro comincia a correre dietro la mia macchina,sempre piu forte mi raggiunge,mi salta sopra,lo guardo ma era un leone maschio,con occhi di fuoco,inferocito,voleva sbranarmi,io ho accellerato ma nn si staccava,e poi mi sono svegliato.Ammazza che paura…era avvelenato…con me…

  28. Ho sognato di stare a casa della mia collega che è anche mia amica, lei puliva il piastrellato del giardino che aveva in comune con il suo vicino, il quale aveva diversi cani neri ed un leone che dormiva.Assieme a noi c’era anche una nostra collega con la quale nn andiamo molto d’accordo.Ad un certo punto arriva mio moroso che inizia a pulire gli escrementi con il tubo dell’acqua e bagna volontariamente anche il leone che dorme e nn si muove.io avevo timore che il leone infastidito si svegliasse e lo aggredisse , ma lui sicuro di se mi rassicura.intanto uno di quei cani nei inizia a bere dal tubo dell’acqua.poi mi sono svegliata.Grazie per la vostra risposta anticipatamente.

  29. Ho sognato di essere in una casa fatta di vetro,all’esterno quattro leoni cercavano di entrare con l’evidente intenzione di sbranarmi.Grazie per la vostra eventuale risposta.Saluti Alex

  30. linda michel morales

    ero in un centro commerciale sono uscita da una porta e ad un certo punto mi e’ apparso un uomo con le ali che volava il mio incoscio mi diceva di seguirlo ma io ho preso paura e mi sono allontanata e sono tornata indietro

  31. ero in campo incolto in compagnia di gente che non conosco molto a un certo punto arriva un leone io ero a sedere in terra e lui con la la testa e la grossa criniera mi abbraccia come per rassicurarmi, poi arriva un locale del posto sullo stile masai e lo porta via dicendo che piu’ di tanto non si poteva fermare non avevo assulutamente paura cosa significa questo sogno ? grazie

  32. lauro pavesi

    salve ho sognato tante pantere nere che uscivano dal buoi e come sparivano ne usciva un altra sempre cosi nera con occhi gialli non era agressiva ne faceva paura ma era un seguirsi di ritorni.
    Grazie x la vs risposta
    saluti
    Lauro Pavesi

  33. Salve, Ho sognato una pantera nera che mi girava intorno e ringhiava…..Vorrei se è possibile sapere il significato di questo sogno…..
    Grazie

  34. ero con una mia mica, camminado lei entra in un palazzo ed estrae una lettera indirizzata a me, io rimango stupita anche perchè non c’era il mio indirizzo sulla busta ma solo il mio nome.La lettera era scritta con caratteri molto grandi e di colore blu, era una lettera di scuse di un uomo (che io conosco) la parola amore non era scritta ma bensì era composta da soli cinque puntini che la mia amica aveva interpretato. Il sogno mi ha turbata anche perchè non ho un bel ricordo di questa persona. Cosa significa. Grazie

  35. Ho sognato di essere davanti al portone della mia nuova casa in costruzione. Da esso uscivano dei leoncini,cuccioli. Mentre cercavo di chiudere il portone, ho capito che dietro (ma non li vedevo) c’erano dei grandi leoni adulti che volevano anch’essi uscire, ed io in preda al panico non riuscivo a richiudere questa porta . Mi sono svegliata terrorizzata!

  36. ho sognato di trovarmi in campagna,in lontananza vedo un cane e mi accingo a cambiare strada in modo da evitarlo, appena giro per un vialetto trovo un leone adulto e morente legato ad una corda,per i collo,in sostituzione di un guinzaglio,capisco di nn poterlo salvare,poi mi accorgo che dietro di lui c’è un cucciolo di leone e decido di portarlo con me..che significherà qsto sogno che mi ha colpito???

  37. ho sognato di stare in vacanza a tenerife con amici e parenti ma l’isola era invasa da leoni e animali feroci e nessuno poteva fare nulla. potevamo solo nasconderci. e ogni volta si provava la paura di essere scoperti dalle bestie. la cosa strana è che solo io sembravo aver paura di loro e alla fine ho deciso di abbandonare l’isola. mi sono svegliata e quando ho ripreso sonno ho fatto un sogno simile ma con una pantera nera e ancora una volta sembravo essere io l unica ad esserne spaventata

  38. sogno di stare in una serra di vetro senza vegetazione con alcune persone (sconosciute). Ad un tratto un branco di leoni (3 o 4) attaccano colpendo le vetrate della serra con l’evidente intento di sfondarle per raggiungere noi in “gabbia” per sbranarci…..vuoto di memoria….mi trovo ad accarezzare la criniera di uno di loro che, mansueto, accetta di buon grado……

  39. Ho sognato un branco di leoni. Il leone maschio più giovane aveva fame e voleva cacciare prima degli altri. Si stacca dal branco ed inizia a cacciare. Poi ho sognato che io ero il leone e rincorrevo le gazzelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su