Sognare uva: futuri piaceri

sognare uva

L’ uva, associata chiaramente al vino, è simbolo positivo di abbondanza ricchezza e prosperità. Sognare uva prospetta anche futuri piaceri erotici.

Una particolarità: se si è fatto questo sogno, per un po di tempo è sconsigliato giocare, perderemmo tempo e denaro.

L’ interpretazione del sogno è molto dipendente dal colore e dal grado di maturazione del frutto.

  • Vigna filari pergolato o campo di uve: prosperità
  • Cogliere i grappoli: saremo famosi e celebri
  • Sognare uva bianca: vittoria su chi ci vuole male
  • Vendemmiare: eredità in vista
  • Uva nera: affari da valutare attentamente
  • Uva rossa: state vivendo in un periodo pieno di contraddizioni
  • Mangiare uva: grosse responsabilità in vista
  • Uva verde: ancora ostacoli ma superabili facilmente
  • Uva secca o marcia: paura di invecchiare
  • Schiacciarla: vittoria sui nemici
  • Rubare l’ uva: gelosie ed invidie vi tormentano

 

Marisa dei Sogni

Marisa

Professione: astrologa veggente sensitiva e cartomante. Napoletana DOC, dal 2010 curo questo blog dove per pubblicizzare le mie competenze ho deciso di condividere con voi le mie conoscenze sul mondo dei sogni e sul loro significato.

Per le persone interessate ad approfondire l' argomento qui possono trovare una lista dei libri consigliati.

Grazie della visita e... sogni d' oro!

Marisa dei Sogni

4 commenti su “Sognare uva: futuri piaceri”

  1. ho sognato una signora che abbracciava mio marito alla fine di una scala, e poi gli donava tanti grappoli di uva bianca che mio marito ha cominciato a mangiare.
    gianna

  2. Ero a vedere una casa in vendita, l’agente immobiliare mi accompagnava e fuori della casa c’era un vigneto di filari d’uva nera e diverse persone la stavano vendemmiando, dietro il vigneto scorreva un grande fiume con acqua chiara. Entrati nella casa l’agente mi accompagnava nel sottosuolo dove immagino che il locale fosse la cantina, c’era una cisterna e una macchina che macinava panieri di vimini con dentro uva bianca e nera, nel sogno ho visto solo i panieri che venivano macinati non l’uva, mentre io personalmente raccoglievo un paniere intatto con dentro dei bei grappoli con chicchi grandi e stupendi di uva bianca e nera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su